Dortmund continua a sognare: “Possiamo ancora immaginare Achraf in Borussia”

Achraf Hakimi è diventato un calciatore fondamentale per il Borussia Dortmund. Il suo trasferimento termina alla fine della stagione, ma il club tedesco non rinuncia al suo soggiorno in Germania.

Il 21-year-old achraf Hakimi è diventato una delle difese più focalizzate sulla scena mondiale. Dopo aver fatto il suo debutto in prima squadra con il Real Madrid, ha scelto di regalarlo in cerca di minuti. Ha scelto il Borussia Dortmund, una scommessa che si è dimostrata essere la vincitrice.

Dopo un primo anno di adattamento, in questa seconda stagione Achraf è cresciuta notevolmente. Finora ha giocato 41 partite, contribuendo con 9 gol e 10 assist. Le sue esibizioni lo hanno messo nel mirino dei grandi d’Europa.

Sotto contratto con Madrid, l’idea è che lui torni a casa per la prossima stagione. Anche se il giocatore mantiene una certa riluttanza, vuole giocare. E sa che la convivenza con Carvajal può condannarlo in panchina in partite importanti. Qualcosa che Dortmund spera di sfruttare per il proprio bene.

Il direttore sportivo del club tedesco, Michael Eorc, si sta posizionando ancora una volta a favore della continuità della difesa. “Ha un contratto con Madrid. Ma c’è speranza perché nulla è ancora stato deciso, tutto è aperto.

Per quanto riguarda la possibilità di rimanere a Dortmund, egli fa notare che “è aperto. Possiamo sempre immaginare Hakimi nel BvB. Ma Achraf ha un contratto con Madrid. Non ci sarà alcuna decisione fino a quando gli spagnoli finire la loro stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *