Maglia casa stagione 2020-21 dell’Inter milano

La Nike e l’ Italia intern milano club hanno annunciato congiuntamente la nuova maglia casalinga della squadra nel 2020-21. la nuova maglia inter 2021 mostra esattamente l’ essenza della cultura, del valore e dello stile di milano attraverso UN’ interpretazione radicale dei colori tradizionali del club.

Ispirato alle opere pionieristiche dei designer di milano negli anni’ 80, la nuova maglia casalingo di internazionale milano ha elogiato questo club condiviso e la città in Cui tutti sono stati identificati insieme in una combinazione di colori che porta Gioia e bellezza.

maglia inter 2021

” continuiamo a perseguire la tradizionale identità a strisce del club, una delle più importanti campagne di design di milano”, ha affermato Scott Munson, vicepresidente della Nike football and fashion, che ” I motivi seghettati sono una forma comune di design postmodernista e ricordano anche il serpente guidato dallo sport. Alla fine abbiamo completato una maglia da casa completamente inaspettata. “

Caratteristiche della nuova maglia dell’Inter

Il design utilizza colori e forme audaci in stile postmodernista per reinterpretare le famose strisce blu – nere in uno stile popolare e alla fine si manifesta come onde e strisce seghettate. Le chiare strisce blu e nere si snodano lungo la maglia e si riferiscono anche alla forma di UN elfo serpente, che è UN potente simbolo di club.

Le nuove maglie includono anche colletto Nero e strisce laterali, bellissimi distintivi del club e logo Swoosh bianco sul petto. Pantaloncini Neri e calze blu assicurano l’ armonia generale dalla testa AI piedi. La stessa parola postmodernista ” intercity ( international )” è stata collocata nella parte centrale delle calze a sfera ed è apparsa anche nel colletto della maglia per esprimere UN senso di orgoglio dal cuore.

Adidas presenta le maglia boca junior 2020

Dopo settimane di attesa, adidas è stato il produttore ufficiale di attrezzature del Boca Juniors dal 1 gennaio 2020. Sotto contratto con la rivale Nike per quasi 23 anni, il club argentino dove Diego Maradona ha giocato è tornato sotto la bandiera di adidas per i successivi 10 anni. Una partnership che permette al produttore tedesco di essere presente insieme alle tre più grandi entità del paese in quanto è già il fornitore ufficiale del River Plate ma anche della Federazione calcistica argentina.

Il ritorno di Boca Juniors alla famiglia adidas è quindi un’ottima notizia per la presenza del brand in territorio sudamericano. 10 giorni dopo la formalizzazione dell’accordo, adidas ha appena presentato la nuova maglia ufficiale dei Boca Juniors per il 2020. Voglio comprare maglia boca juniors?Benvenuto per comprare maglie calcio dalla thailandia.

La maglia di casa boca junior 2020

Quando pensiamo alla maglia del Boca Juniors, vediamo subito l’abito blu navy con una striscia orizzontale gialla. Un design che è diventato emblematico nel corso degli anni da quando il club lo indossa dal 1913 e che è ovviamente al centro della nuova creazione di adidas. Non sorprende quindi che la nuova maglia del Boca Juniors sia svelata con questa grafica iconica che si può trovare sul classico Template Condivo 20 del marchio tedesco che si può trovare ampiamente sulle maglie di Euro 2020 per esempio.

Mentre di solito siamo i primi a rimpiangere che adidas sovrasfrutta i suoi modelli con tutti i suoi club, un uso per un club come il Boca Juniors è diverso perché al di fuori della base di maglia che è quindi relativamente classico, è il design puro e quasi invariato per più di 100 anni che è importante, anche vitale, per i tifosi del Boca Juniors.

La maglia seconda boca junior 2020

Mentre la maglia di casa rispetta scrupolosamente il modello base del Boca, il marchio tedesco ha d’altra parte scatenato un po ‘sul vestito esterno. Prendendo i colori emblematici del bianco, giallo e blu, adidas si è ispirata principalmente alla sua storia personale semplicemente riutilizzando il design delle maglie degli anni ’90 che la squadra tedesca ha sfoggiato per esempio ma anche Boca Juniors!

Infatti, tra il 1985 e il 1989, il Boca Juniors (allora sotto contratto con adidas) ha già sfoggiato questo modello di maglia. Su una base bianca, troviamo una striscia orizzontale gialla con un contorno blu ma che diventa non strutturata sui lati con l’aspetto di quattro diamanti bianchi. Se questo è per il merito di sorprendente, una striscia orizzontale tradizionale sarebbe stato altrettanto efficace.

FC Barcellona prevede la stagione 2020/21 con almeno 4 acquisti

Dopo la partita al Bernabéu, il club è consapevole della necessità di infilarsi in Leo Messi. Con un contratto fino al 2021, l’intenzione è quella di continuare a creare una squadra intorno all’Argentina. Con l’obiettivo ben coperto, condividendo il gol ter Stegen e Neto, questa è l’unica linea in cui non sono previsti cambiamenti. Il club lavora su un piano che include almeno 4 ingaggi, di giocatori chiamati ad assumere un ruolo di titolare nella squadra, secondo Sport.

In difesa, l’asse del ritardo è in ritardo. Ha solo tre giocatori dopo l’addio di Todibo, quindi manca un hub destrorso. Inoltre, si sta ancora facendo del lavoro per trovare il sollievo di Dani Alves sul terzino destro. Con la possibilità di anticipare l’arrivo del brasiliano Emerson, ora a Betis, come opzione principale.Vuoi comprare una maglietta del Barcellona?Benvenuto per comprare maglie calcio poco prezzo online!

È necessario rafforzare l’attacco

Allo stesso tempo, si ritiene necessario rafforzare l’attacco. L’arrivo di un ‘9’ è una priorità, tenendo conto dell’età di Luis Suarez (33 anni) e terminando il contratto nel giugno 2021. Anche se l’uruguaiano mira ad estendere il suo contratto con la squadra blu, sottolinea che due anni fa ha chiesto di assumere un compagno più giovane.

Suona fortemente Lautaro Martanez, per il quale sarebbero stati offerti 70 milioni di euro, e Arturo Vidal o Nelson Semedo potrebbero essere inclusi nell’operazione.Inoltre, Trincao, un giovane ala portoghese che dovrebbe contribuire all’attacco di grano blu, è stato firmato. Un calciatore esperto che aiuta a scatenare l’attacco contro avversari stretti.

Tali firme potrebbero essere affiancate da un centrocampista. Soprattutto se finisce per confermare la partenza di Arturo Vidal o Rakitic, due giocatori con un sacco di peso attualmente nella squadra.
Abidal deve avere successo con gli acquisti. Barca non può permettersi nuove esperienze come quelle di Coutinho o Dembélé.

Puma presenta la maglia del Milan 2019-2020

La nuova divisa del Milan per la prossima stagione è già stata presentata e lanciata in campo.

Puma, sponsor tecnico della squadra italiana, scommette su una maglia per il Milan maglie calcio 2020 poco prezzo ispirata a uno degli anni di maggior successo del club: il 1969. E con il quale cerca di commemorare anche il 120o anniversario del club di Serie A.

Questa volta, i designer puma hanno optato per un’uniforme che celebra i successi del 1969. Con un design elegante e audace che onora lo stile di gioco che il club ha dimostrato 50 anni fa.

Nel 1969, il Milan vinse la sua seconda Coppa dei Campioni a Madrid a maggio. E ha vinto la Coppa Intercontinentale in ottobre. Inoltre, l’icona del club Gianni Rivera ha vinto il Pallone d’Oro. Il calciatore divenne così il primo di sei giocatori rossoneri ad aver vinto questo ambito premio.

La T-shirt include le tradizionali strisce rosse e nere strette. Presenta un collo rotondo nero. Si tratta di una reinterpretazione moderna della classica uniforme milanese degli anni ’60.

La T-shirt incorpora la tecnologia DryCELL Puma. Facilitare un migliore controllo dell’umidità, attirare il sudore dalla pelle alla superficie anche durante l’esercizio intenso.

Il Milan ha debuttato la sua maglia lo scorso fine settimana, nell’ultima partita casalinga di Serie A. È ora in vendita nei negozi Puma o nei negozi ufficiali AC Milan (Casa Milan Store, Milan Store Galleria San Carlo, San Siro Store). Così come nei negozi online del marchio e del club.